E quando meno te l’aspetti…

Devo dire che qusta frase spesso quando mi viene data come risposta mi fa girare il girabile 😛

Comunque quando meno te l’aspetti…

(Tony Leung Chiu Wai… ebeh…)

Ecco che spunta David Sylvian (conosciuto anni fa e trattenuto dentro per September)

…con sottofondo di Ryuishy Sakamoto (fianchi freshhh :D)

certo le musiche originali di Tan Dun… bellissime.  Da brivido.  Mi ricorda John Williams.

Quando meno te l’aspetti le cose accadono… inevitabilmente.

😮

Un giorno nevica, il giorno dopo le nuvole spogliano il sole che nudo m’inembra di luce e calore dopo giorni bui.

L’anima si colora di colori scuri e freddi… e poi quando meno te l’aspetti l’oscurità dell’animo lascia posto alla chiarezza e anche il buio e l’oscuro sembrano avere un senso nel rinnovare il tutto, il piangere da cui nasce la pace nel cuore che illumina.

Nel bene o nel male te la sei cercata… e ti ha trovato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...