Corso “Rilassa i tuoi occhi e migliora la tua visione” 23 Febbraio 2013

EyeA distanza di un anno ho realizzato ciò di cui scrivevo verso la fine di un mio post di un viaggio:
una giornata sul miglioramento visivo.
http://www.eyesresort.it/corso-23-febbraio.html

Il corso Rilassa i tuoi occhi e migliora la tua visione si terrà il 23 febbraio nella piemontese Alessandria, dalle 9:30 alle 17:30. I fortunati partecipanti avranno modo mettere in pratica tecniche di rilassamento oculare e per il corpo da inserire nella pratica quotidiana in base al proprio stile di vita. Trovi tutte le informazioni qui:
http://www.eyesresort.it/corso-23-febbraio.html

Son tanto felice di poter finalmente divulgare le perle del mio percorso nel miglioramento visivo ed iniziare a sradicare la convinzione che la vista non possa essere guarita.

Il progetto di Eyes Resort è cominciato questo autunno e sta crescendo pian piano, proprio stamattina si è aperta la possibilità di tenere un corso a Londra.

Spero di vederti in Alessandria, o di incontrare qualche tuo parente o amico a cui hai divulgato il corso

Cosa sto combinando?

Novembre sta finendo e dicembre é alle porte. Cos’ho combinato quest’anno?

Ho vissuto a Londra! Francamente ne ho fatte di tutte i colori, sicuramente mi sono messa in moto su più fronti. Ho ricevuto tanti no, alcuni bei sì. Ho lasciato perdere energie e pensieri su progetti e collaborazioni che non andavano avanti, ho creato dei nuovi progetti per mio conto e stabili collaborazioni che promettono bene. Ho vissuto da sola e ora in coppia. Ho visto posti e sentito musiche eccezionali. Ho conosciuto persone nuove e sono nate nuove amicizie. E non capisco perché in WordPress non trovi più la possibilità di avere un testo giustificato.

In breve: Londra, amore, famiglia, amici, musica, mare, progetti.

Continua a leggere

Oh, Buon anno! – It’s time to switch

by Chris Guillebeau

Buon anno!
Auguro ora buon anno, è il 2 marzo lo so, è andato bene il primo sesto di anno?

C’è chi festeggia il primo gennaio, chi il 24 gennaio, non vedo perché non festeggiare anche oggi.

BUON 2012!

Da quando ho iniziato questo blog qualche anno fa sono cambiate diverse cose. Ora son fisicamente laureata, giosamente fidanzata, vivo a Londra, ho un po’ viaggiato, mi son divertita, sono asintoticamente vegana, ho mangiato cibo di ogni tipo di cucina nel mondo, o meglio di tante, sentito tanta bella musica, riso con vecchi amici, conosciuto tante nuove persone. Tanti meravigliosi momenti puntellano questi anni come le stelle in un cielo notturno.

Ovviamente ci sono stati alti e bassi talvolta, ma con la giusta dose di pazienza, ascolto, creatività si superano e si procede.

What’s next?
Tante idee all’orizzonte come sempre, Londra è una novità mi voglio ambientare meglio, fare qualche esperienza lavorativa in qualche compagnia eccelletemente in linea con ciò che sono e voglio migliorare, mettermi in proprio con qualche progetto, e aumentare un po’ di abilità artistiche, scientifiche e finanziarie. E linguistiche, voglio riuscire ad interagire e creare contatti con gente interessante come mi capitava spesso in Italia nei luoghi più disparati.

Che l’avventura abbia inizio!

Continua a scavare

Continua a scavare, scava fino al midollo.

Scavare, ascoltarsi, guardarsi dentro fino a scoprire sé stessi a sé stessi.
Nudi di fronte a sé, l’anima che viene specchiata ti parla di ciò a cui tieni più profondamente, svela il mistero, rende palese la propria chiave per sentirsi completi, interi.

Sentirsi completi. Sentirsi interi.

Conoscersi é una ricerca stupenda, forse infinita. Ogni essere con la sua complessità vaga, si emoziona, scalpita, incontra. Le sensazioni ci avvolgono e ci nutrono, ci fermano e ci dirigono, muovendo idee e muovendo passi.

Trattatevi con delicatezza e sorridete dannazione, e se avete bisogno di un motivo per sorridere impegnatevi a trovarlo, dedicateci tutto il tempo che ritenete opportuno.

Buona esplorazione. 🙂

42

(“COSMO”: libro tanto grande quanto magnifico, di Giles Sparrow, trovato oggi in biblioteca)

Oggi la mia giornata è stata immersa fra stelle, pianeti, galassie, vita. Stasera mis on posta questa domanda:
“Il modo in cui funziona la nostra mente è influenzato dal modo in cui è formato l’universo?”
Pensando solo alla Luna e al Sole direi proprio di sì.

Quante cose ancora non sappiamo?
Cosa siamo in grado di fare che ancora non riusciamo nemmeno ad immaginare?

Riprendo a scrivere con questo spunto riflessivo.
Spero che abbiate passato tutti una bellissima estate, la mia è stata veramente stupenda. 🙂

PS: Sì, ieri ho rivisto “Guida galattica per autostoppisti”, film da vedere. Volevo intitolare il post “La risposta è sì”, poi ho cambiato idea. Ehehe.

20 novembre. 18 anni diritti dell’ infanzia. Primo diritto: VIVERE!

Il diritto alla vita e felicità dei bambini diventa maggiorenne

20 novembre 2007 – Spot tv RAI per l’UNICEF

Secondo la definizione della Convenzione sono “bambini” (il termine inglese “children”, in realtà, andrebbe tradotto in “bambini e adolescenti”) gli individui di età inferiore ai 18 anni (art. 1), il cui interesse deve essere tenuto in primaria considerazione in ogni circostanza (art. 3).

Tutela il diritto alla vita (art. 6), nonché il diritto alla salute e alla possibilità di beneficiare del servizio sanitario (art. 24), il diritto di esprimere la propria opinione (art. 12) e ad essere informati (art. 13).

I bambini hanno diritto al nome, tramite la registrazione all’anagrafe subito dopo la nascita, nonché alla nazionalità (art.7), hanno il diritto di avere un’istruzione (art. 28 e 29), quello di giocare (art. 31) e quello di essere tutelati da tutte le forme di sfruttamento e di abuso (art. 34).

Tuteliamo i bambini e e tuteliamo in questi stessi diritti tutelando il bambino che c’è in noi!

Articoli Unicef:

http://www.unicef.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/3845

http://www.unicef.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/51

Fra poco è Natale e straconsiglio i prodotti dell’ Unicef

Belli, graditi e fatti col cuore. http://www.prodottiunicef.it/